Archivi tag: azul

LAST MINUTE ISOLE EOLIE :SOLO 3 CABINE DISPONIBILI PER NAVIGARE A LUGLIO

LAST MINUTE ISOLE EOLIE … SOLO 3 CABINE DISPONIBILI PER NAVIGARE SU AZUL (CATAMARANO A VELA ) A LUGLIO  2018 NELLO SPETTACOLARE SCENARIO DELLE ISOLE EOLIE :

  • 1 CABINA DOPPIA CON BAGNO PRIVATO

IMBARCO SABATO 30 GIUGNO SBARCO SABATO 7 GIUGNO 2018   COSTO A PERSONA € 650,00

  • 2 CABINE DOPPIE CON BAGNO PRIVATO

IMBARCO SABATO 14 LUGLIO SBARCO SABATO 21 LUGLIO  2018 COSTO A PERSONA € 650,00

LE FOTO DI AZUL

il catamarano azul di Marco maggioni
In testa d’albero per vedere l’ampiezza degli spazi disponibili per gli ospiti

 

Gli interni del catamarano Azul
Gli interni del catamarano Azul

catamarano azul

 

 

Dove navigheremo??? In un mare bellissimo… giudica tu!!

 

Info e prenotazioni chiamando direttamente il capitano: Marco 335319862 oppure scrivendo a abordo@viaggiavela.it

http://www.viaggiavela.it/

 

 

ISOLE EOLIE- vacanza in Catamarano

VACANZA ALLE ISOLE EOLIE … un tuffo nel mare cristallino, una vacanza indimenticabile sul catamarano a vela AZUL

costi vacanza in barca a vela eolie

  • Imbarco Sabato nel pomeriggio
  • Crociere settimanali 
  • Imbarchi Individuali
  • Skipper a bordo
  • Costi extra pre-stabiliti 
isole eolie mare azzurro
Mi butto… il mare delle eolie vale più di un tuffo.. ti aspettiamo a bordo di Azul..
isole eolie colore del mare
Pare sospeso il tender del nostro catamarano…
catamarano azul bagno viaggi a vela
sotto la rete… del Catamarano Azul

 

…..le foto di Azul

Gli interni del catamarano Azul
Gli interni del catamarano Azul

catamarano azul i dettagli dell'imbarcazione

info e prenotazioni contattando direttamente il comandante

MARCO   335319862

oppure scrivendo a

abordo@viaggiavela.it

tutte le info su

www.viaggiavela.it

PROGRAMMA VACANZA ALLE ISOLE EOLIE  crociera settimanale

SABATO: Imbarco nel tardo pomeriggio a Lipari, brindisi di benvenuto e sistemazione nelle rispettive cabine, poi consigliati da marco, tutti insieme andrete a fare la cambusa. Alla sera, stanchi del viaggio e della lunga giornata, si sceglie di mangiare in un ristorante tipico.

Imbarco azul a Lipari

DOMENICA: Partenza di buon mattino per raggiungere la pomice, famosa per le sue spiaggie e l’acqua caraibica. Pranzo a bordo e nel pomeriggio si naviga fino a Panarea dove passeremo la notte alla fonda nella splendida cala milazzese o cala zimmari. Chi lo desidera potrà scendere a terra per un aperitivo al raja o nei diversi locali alla moda che l’isola offre.

tutti gli amici di azul
Buona compagnia e tanta allegria a bordo del catamarano Azul

LUNEDI: Imbarazzo della scelta; lisca bianca, lisca nera, basiluzzo, spinazzola. Faremo il bagno nelle calde acque sulfuree. Pranzo a bordo e nel pomeriggio veleggiata fino a Stromboli dove prenderemo la boa per la notte. Aperitivo al tramonto nella piazzetta e se il vulcano sarà in eruzione navigazione notturna sotto la sciara del fuoco. Cena a bordo o in uno dei tanti ristoranti dell’isola. Chiuderemo la serata con quattro salti in discoteca.

discoteca raya panarea
discoteca raya panarea

MARTEDI: Giornata all’insegna della navigazione che ci porterà da Stromboli a Santa Marina di Salina con sosta per il bagno sul versante nord di Panarea.E’ l’occasione per comprare alcune specialità: malvasia, capperi, cucunci. La sera ci vedrà seduti ai tavoli del famoso Alfredo dove soddisferemo il bisogno di pane cunzato e di granita.

Isole Eolie tramonto
Ogni sera un tramonto mozzafiato da godere sdraiati sulla rete di AZul in navigazione alle isole Eolie

MERCOLEDI: Dopo un breve rifornimento di acqua a Rinella passeremo la giornata nella baia di Pollara set del film il postino con Massimo Troisi. Nel primo pomeriggio lunga veleggiata verso Filicudi dove passeremo la notte alla boa. Scenderemo a terra dove prenderemo l’aperitivo al baretto e gustaremo le specialità tipiche dell’isola. Se saremo bravi organizzeremo una grigliata di pesce sul grande pontile unendo tutti gli equipaggi della flottiglia. In alternativa l’isola offre locali tipici per cenare e fare mattina ballando allo Yachting Club.

La vacanza alle isole eolie continua….

cibo isole eolie
Pane cunzato, piatto 3 stelle Michelin, sempre incredibile la cucina alle isole Eolie

GIOVEDI: Di buon mattino si parte e si prosegue verso il lato nord dell’isola con sosta per bagno alla canna e scogli di montenassari. Entreremo a nuoto o con il tender nella grotta del Bue. Nel pomeriggio veleggieremo verso Vulcano e al tramonto daremo fondo all’ancora nella Cala di Ponente, assisteremo al magnifico tramonto unito all’aperitivo ballando e cenando sulla spiaggia. Se il meteo non sarà benevolo passeremo la notte al pontile di Bartolo, che ci preparerà una ricca grigliata di pesce unito a musica sulla spiaggia.

spiaggia isole eolie
le spiagge vulcaniche delle isole Eolie

VENERDI: Navigazione lungo la costa ovest di Vulcano con sosta alle piscine di venere, al faro di punta Gelso, bagno nelle acque calde di Cala di Levante, possibile l’escursione al grande cratere oppure di rito qualche ora alle terme di fango… Nel pomeriggio, dopo aver rifornito il carburante, si rientra, se Eolo ce lo concede, con una bella veleggiata alla base di Lipari. Cena in un ristorante locale. Serata notturna nella più grande delle isole in giro per i negozi e le pasticcerie, la rhummeria, d’obbligo le granite e i cannoli.

SABATO: Sveglia di buon mattino, colazione, preparazione bagagli e sbarco entro le 9.

Info scrivendo a

abordo@viaggiavela.it

oppure telefona al capitano Marco 335319862

http://www.viaggiavela.it

ALTRE FOTO SCATTATE DURANTE LE ULTIME VACANZE DAGLI AMICI DI AZUL:

DAL MARE

A  TERRA

Ristorante Eolie

PRENOTA SUBITO TELEFONA AL CAPITANO  TEL  335319862 OPPURE SCRIVI A abordo@viaggiavela.it

Scappa dal caldo della città.. tuffati nel mare delle isole Eolie

 VACANZA ALLE ISOLE EOLIE … un tuffo nel mare cristallino, una vacanza indimenticabile sul catamarano a vela AZUL

costi vacanza in barca a vela eolie

  • Imbarco tutti i sabati
  • Crociere settimanali 
  • Imbarchi Individuali
  • Skipper a bordo
  • Costi extra pre-stabiliti 
isole eolie mare azzurro
Mi butto… il mare delle eolie vale più di un tuffo.. ti aspettiamo a bordo di Azul..
isole eolie colore del mare
Pare sospeso il tender del nostro catamarano…
catamarano azul bagno viaggi a vela
sotto la rete… del Catamarano Azul

 

Ecco le foto di Azul

Gli interni del catamarano Azul
Gli interni del catamarano Azul

catamarano azul i dettagli dell'imbarcazione

info e prenotazioni contattando direttamente il comandante

MARCO   335319862

oppure scrivendo a

abordo@viaggiavela.it

tutte le info su

www.viaggiavela.it

 

Il programma della settimana e le foto scattate a giugno 2017, ecco perché scegliere AZUL

PROGRAMMA VACANZA ALLE ISOLE EOLIE  crociera settimanale

SABATO: Imbarco nel tardo pomeriggio a Lipari, brindisi di benvenuto e sistemazione nelle rispettive cabine, poi consigliati da marco, tutti insieme andrete a fare la cambusa. Alla sera, stanchi del viaggio e della lunga giornata, si sceglie di mangiare in un ristorante tipico.

DOMENICA: Partenza di buon mattino per raggiungere la pomice, famosa per le sue spiaggie e l’acqua caraibica. Pranzo a bordo e nel pomeriggio si naviga fino a Panarea dove passeremo la notte alla fonda nella splendida cala milazzese o cala zimmari. Chi lo desidera potrà scendere a terra per un aperitivo al raja o nei diversi locali alla moda che l’isola offre.

tutti gli amici di azul
Buona compagnia e tanta allegria a bordo del catamarano Azul

LUNEDI: Imbarazzo della scelta; lisca bianca, lisca nera, basiluzzo, spinazzola. Faremo il bagno nelle calde acque sulfuree. Pranzo a bordo e nel pomeriggio veleggiata fino a Stromboli dove prenderemo la boa per la notte. Aperitivo al tramonto nella piazzetta e se il vulcano sarà in eruzione navigazione notturna sotto la sciara del fuoco. Cena a bordo o in uno dei tanti ristoranti dell’isola. Chiuderemo la serata con quattro salti in discoteca.

discoteca raya panarea
discoteca raya panarea

MARTEDI: Giornata all’insegna della navigazione che ci porterà da Stromboli a Santa Marina di Salina con sosta per il bagno sul versante nord di Panarea.E’ l’occasione per comprare alcune specialità: malvasia, capperi, cucunci. La sera ci vedrà seduti ai tavoli del famoso Alfredo dove soddisferemo il bisogno di pane cunzato e di granita.

Isole Eolie tramonto
Ogni sera un tramonto mozzafiato da godere sdraiati sulla rete di AZul in navigazione alle isole Eolie

MERCOLEDI: Dopo un breve rifornimento di acqua a Rinella passeremo la giornata nella baia di Pollara set del film il postino con Massimo Troisi. Nel primo pomeriggio lunga veleggiata verso Filicudi dove passeremo la notte alla boa. Scenderemo a terra dove prenderemo l’aperitivo al baretto e gustaremo le specialità tipiche dell’isola. Se saremo bravi organizzeremo una grigliata di pesce sul grande pontile unendo tutti gli equipaggi della flottiglia. In alternativa l’isola offre locali tipici per cenare e fare mattina ballando allo Yachting Club.

La vacanza alle isole eolie continua….

cibo isole eolie
Pane cunzato, piatto 3 stelle Michelin, sempre incredibile la cucina alle isole Eolie

GIOVEDI: Di buon mattino si parte e si prosegue verso il lato nord dell’isola con sosta per bagno alla canna e scogli di montenassari. Entreremo a nuoto o con il tender nella grotta del Bue. Nel pomeriggio veleggieremo verso Vulcano e al tramonto daremo fondo all’ancora nella Cala di Ponente, assisteremo al magnifico tramonto unito all’aperitivo ballando e cenando sulla spiaggia. Se il meteo non sarà benevolo passeremo la notte al pontile di Bartolo, che ci preparerà una ricca grigliata di pesce unito a musica sulla spiaggia.

spiaggia isole eolie
le spiagge vulcaniche delle isole Eolie

VENERDI: Navigazione lungo la costa ovest di Vulcano con sosta alle piscine di venere, al faro di punta Gelso, bagno nelle acque calde di Cala di Levante, possibile l’escursione al grande cratere oppure di rito qualche ora alle terme di fango… Nel pomeriggio, dopo aver rifornito il carburante, si rientra, se Eolo ce lo concede, con una bella veleggiata alla base di Lipari. Cena in un ristorante locale. Serata notturna nella più grande delle isole in giro per i negozi e le pasticcerie, la rhummeria, d’obbligo le granite e i cannoli.

SABATO: Sveglia di buon mattino, colazione, preparazione bagagli e sbarco entro le 9.

Info scrivendo a

abordo@viaggiavela.it

oppure telefona al capitano Marco 335319862

http://www.viaggiavela.it

leggere a bordo Un buon libro cullati dal mare

leggere a bordo… Un buon libro cullati dal mare  sulla rete del catamarano Azul

www.viaggiavela.it

con il catamarano azul alla isole eolie

 

Una delle cose che è piacevole fare è leggere a bordo, magari alla sera sdraiati sulla rete in attesa del tramonto. Ognuno ha i suoi preferiti, io mi sento di consigliarvi queste “prime opere” scritte da amici e colleghi che alla passione del mare uniscono quello della narrativa. Non vi resta che acquistarli e portarli con voi su Azul e la settimana di vacanza sarà perfetta.

 

ROSSO DI SERA di Dario Marianni

http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/gialli-noir/237565/rosso-di-sera-2/
acquista on-line

“Quando la luce del tramonto tinge di rosso ogni cosa, il sangue diventa parte integrante della scena e con gli attori al loro posto, tutto può avere inizio”

Il protagonista skipper ed investigatore ci porta attraverso un noir avvincente a spasso per le isole Eolie. Bel romanzo, originale, già dalla copertina e dal titolo il lettore viene attratto dal libro, quando poi si sfogliano le pagine, si viene catturati dalla trama.

 

LA COMPAGNIA DEI LADRI DI PESCI di Valentina Rampin

https://phasaredizioni.wordpress.com/2016/04/05/il-libro-del-giorno-la-compagnia-dei-ladri-di-pesci-di-valentina-rampin-phasar-edizioni/
acquista on-line

“Niente è impossibile quando si desidera fare veramente qualcosa per cambiare il mondo”

Meri è una giovane atleta di nuoto sincronizzato che vede la vita stravolgersi quando i genitori le annunciano il trasferimento di tutta la famiglia dalla città alla cittadina sul mare di Seaport, dove il padre ha trovato lavoro come vicedirettore dell’Acquario.
Qui Meri assiste a un misterioso furto di pesci che accenderà la sua curiosità di detective e la trascinerà in un’avventura mozzafiato alle prese con affascinanti ladri da incastrare, uomini senza scrupoli, delfini da salvare e una regata da vincere.

 

ACQUA VIZIATA di Roberto Goracci

http://www.ibs.it/code/9788850221028/goracci-roberto/acqua-viziata.html
acquista on-line

Il tratto di mare da Fiumicino all’isola di Ponza, il caldo di fine giugno, le acque affollate di un weekend lungo, cinque barche e altrettanti equipaggi, tutti rigorosamente italiani: lo skipper a noleggio, disincantato e disadattato, che porta in giro le coppie di milanesi; il cafone arricchito che organizza festini e orge su una barca esagerata; il patito della navigazione che comanda la sua barchetta come fosse una portaerei e si crede un ammiraglio… Roberto Goracci torna con un romanzo grottesco, ma anche un po’ malinconico, per raccontare le varie forme dello sfascio sociale e del disagio individuale che ci colpisce un po’ tutti. Gli italiani in barca diventano lo specchio, ancora più nitido, degli italiani “sulla terra”; e la scrittura di Goracci, graffiante, divertente, anarchica (come quella di un Bukowski redivivo) ne fotografa le nevrosi, gli slanci, le meschinità, l’involontaria comicità.

 

libro al mareVi aspetto bordo con i miei libri preferiti sono in navigazione nel bellissimo mare delle isole Eolie da Giugno a settembre

Un’avventura imperdibile,  senza impegno, contattami abordo@viaggiavela.it e scopri tutte le opportunità di imbarco per la stagione estiva.. una vacanza in barca a vela non costa quanto credi e ti regala molto di più !!!!!

Parola di Capitano

 

IL COMANDANTE DEL CATAMARANO AZUL

IL COMANDANTE (LO SKIPPER) marco
Marco Maggioni, chiamato da tutti “ciccio” nasce in provincia di Milano il 2 Novembre 1966 proviene dalla Marina Militare, è velista da sempre, ha navigato in tutto il Mediterraneo, i Caraibi e il nord America, ha più volte traversato l’Atlantico.
Ora comanda Azul, un catamarano di 13 metri con tanta passione per il mare !!!!

Marco Maggioni e catamarano azulCURRICULUM
» Diploma Capitano di Lungo Corso
» Patente Vela e Motore oltre le 12 miglia
» Iscritto nella Lista della Gente di Mare 1° cat
» Conduttore di imbarcazioni da diporto adibite al noleggio
» Certificati IMO-STCW95 Antincendio Sopravvivenza e Salvataggio
» PSSR Primo Soccorso Inglese Tecnico Marittimo
» Istruttore Lega Navale Italiana
» Brevetto PADI ‘advance’ Patentino RTF
» Navigazione in Mediterraneo, Carabi e Nord America
» 5 traversate atlantiche

Per la tua vacanza in catamarano  clicca su   www.viaggiavela.it
Per info e prenotazioni scrivi a     abordo@viaggiavela.it
Per domande e curiosità chiama il capitano 335319862

 

Marco Maggioni marco skipper16052007032

comandante

AZUL il catamarano in navigazione alle isole Eolie e Pontine

AZUL il catamarano

Azul navigazione
azul in navigazione

 

Il nostro catamarano è dotato di 4 comode cabine matrimoniali con 4 bagni privati un’ampia dinette con salottino, tavolo e cucina, radio cd-mp3, cavo per smartphone, casse esterne, inverter 220v, ampio pozzetto con tavolo, doccia esterna.

Ampia riserva d’acqua e grande autonomia di carburante.

Enormi e confortevoli spazi interni e grande area esterna dove potersi rilassare e prendere il sole sulla comoda rete per un splendida vacanza.

Grazie al doppio scafo, il catamarano offre una grande stabilità e permette navigazioni tranquille in qualsiasi condizioni meteo-marine.

Azul dinette  AZ101

Azul cabina  Azul pianta

CARATTERISTICHE TECNICHE

Tipologia: Catamarano           Cantiere:  Lagoon
Modello:    Lagoon 410            Anno:  2002
Bandiera:  Italiana                      Capacità Ospiti: 8
Cabine: 4                                          Bagni: 4
Lunghezza: 12,40 mt                 Larghezza: 7,10 mt
Pescaggio: 1,20 mt                     Motori:  Yhanmar 2*40 hp S-DRIVE
Acqua: 1.000 lt                             Carburante:  200 lt  diesel

DOTAZIONI ed ACCESSORI

Gennaker                          Lenzuola
Randa Steccata             Dolby surround
Genoa Avvolgibile       Doccia in Pozzetto
Radar                                   VHF
GPS Cartografico         Stereo CD
2 Frigoriferi                      Lazy Bag
Boiler Acqua calda       Lazy Jack
Tender 3.10 mt               Autopilota
Fuoribordo 15 cv.         Tendalino a pozzetto
Inverter 1000 watt      Inverter 150 watt

 

Per la tua vacanza in catamarano  clicca su   www.viaggiavela.it
Per info e prenotazioni scrivi a     abordo@viaggiavela.it
Per domande e curiosità chiama il capitano 335319862

catamarano azul isole eolie
catamarano azul e viaggi a vela per una vacanza indimenticabile !!!!

Crociera settimanale in catamarano alle Eolie

carta nautica eolie

L’arcipelago delle Isole Eolie chiamato anche le sette perle del mediterraneoprendono il loro nome da Eolo, Dio incontrastato dei venti, ed è formato da sette isole disseminate lungo la costa nord orientale della Sicilia. Distanze brevi separano le sette sorelle. Sono di natura aspra e selvaggia, come Alicudi e Filicudi, addomesticate dalla gente, come Lipari e Panarea, schive e solitarie, come Salina, o effervescenti, come Vulcano e Stromboli. E’ sicuramente un’esperienza spettacolare da non perdere navigare in questo angolo di paradiso, con paesaggi lavorati da millenni, fondali meravigliosi, grotte profonde, splendide spiagge, ampie baie e rupi selvagge.

in catamarano alle isole eolie
Il Catamarano Azul

FB_IMG_1440555347565[1]

INFORMAZIONI UTILI

Quota individuale  Estate  2016 :

€ 650 giugno 

€ 750 luglio

€  950 agosto

 € 750 settembre                                                                                                                                                                                                                                       Catamarano: Lagoon 410 – Azul – 12,40 mt

4 cabine matrimoniali con bagno privato

Imbarco: sabato – ore 18 – Lipari
Sbarco: sabato – ore 9 – Lipari

Incluso: Catamarano, Skipper, Tender 3 mt., Fuori Bordo 15 cv, Iva.
Escluso: Trasferimento da/per il punto d’Imbarco, Cambusa, Lenzuola, Ormeggi, Carburante, Pulizie Finali, tutto quanto non indicato ne “incluso”

Extra obbigatori: € 100 a persona per (Lenzuola, Ormeggi notte imbarco e notte sbarco, Carburanti, Pulizie Finali)

Pagamento: Bonifico Bancario  Acconto: 50% alla prenotazione  Saldo: 50% entro 30 gg dalla partenza

 

IL COMANDANTE (LO SKIPPER)   ciccio

ciccio               16052007032

Marco Maggioni, chiamato da tutti “ciccio” nasce in provincia di Milano il 2 Novembre 1966 proviene dalla Marina Militare, è velista da sempre, ha navigato in tutto il Mediterraneo, i Caraibi e il nord America, ha più volte traversato l’Atlantico. Ora comanda Azul un catamarano di 13 metri.  È diplomato Capitano di Lungo Corso, Patente Vela e Motore oltre le 12 miglia, Iscritto nella Lista della Gente di Mare 1° cat, Titolo Professionale di ‘Conduttore per le imbarcazioni da diporto adibite al noleggio, Certificati IMO-STCW95: Antincendio Base e Avanzato, Sopravvivenza e Salvataggio, PSSR, Primo Soccorso, Inglese Tecnico Marittimo Istruttore Lega Navale Italiana, Brevetto PADI ‘advance’, Patentino RTF …e tanta passione per il mare!

 

IL CATAMARANO AZULAzul pianta

Il nostro catamarano è dotato di 4 comode cabine matrimoniali con 4 bagni privati un’ampia dinette con salottino, tavolo e cucina, , radio cd-mp3 con casse esterne, personal computer con collegamento internet, inverter 220v, ampio pozzetto con tavolo, doccia esterna. Ampia riserva d’acqua e grande autonomia di carburante. Enormi e confortevoli spazi interni e grande area esterna dove potersi rilassare e prendere il sole sulla comoda rete per un splendida vacanza. Grazie al doppio scafo, il catamarano offre una grande stabilità e permette navigazioni tranquille in qualsiasi condizioni meteo-marine.

 

PROGRAMMA EOLIE -crociera settimanale –

SABATO: Imbarco nel tardo pomeriggio a Lipari, brindisi di benvenuto e sistemazione nelle rispettive cabine, poi consigliati da marco, tutti insieme andrete a fare la cambusa. Alla sera, stanchi del viaggio e della lunga giornata, si sceglie di mangiare in un ristorante tipico.

DOMENICA: Partenza di buon mattino per raggiungere la pomice, famosa per le sue spiaggie e l’acqua caraibica. Pranzo a bordo e nel pomeriggio si naviga fino a Panarea dove passeremo la notte alla fonda nella splendida cala milazzese o cala zimmari. Chi lo desidera potrà scendere a terra per un aperitivo al raja o nei diversi locali alla moda che l’isola offre.

LUNEDI: Imbarazzo della scelta; lisca bianca, lisca nera, basiluzzo, spinazzola. Faremo il bagno nelle calde acque sulfuree. Pranzo a bordo e nel pomeriggio veleggiata fino a Stromboli dove prenderemo la boa per la notte. Aperitivo al tramonto nella piazzetta e se il vulcano sarà in eruzione navigazione notturna sotto la sciara del fuoco. Cena a bordo o in uno dei tanti ristoranti dell’isola. Chiuderemo la serata con quattro salti in discoteca.

MARTEDI: Giornata all’insegna della navigazione che ci porterà da Stromboli a Santa Marina di Salina con sosta per il bagno sul versante nord di Panarea.E’ l’occasione per comprare alcune specialità: malvasia, capperi, cucunci. La sera ci vedrà seduti ai tavoli del famoso Alfredo dove soddisferemo il bisogno di pane cunzato e di granita.

MERCOLEDI: Dopo un breve rifornimento di acqua a Rinella passeremo la giornata nella baia di Pollara set del film il postino con Massimo Troisi. Nel primo pomeriggio lunga veleggiata verso Filicudi dove passeremo la notte alla boa. Scenderemo a terra dove prenderemo l’aperitivo al baretto e gustaremo le specialità tipiche dell’isola. Se saremo bravi organizzeremo una grigliata di pesce sul grande pontile unendo tutti gli equipaggi della flottiglia. In alternativa l’isola offre locali tipici per cenare e fare mattina ballando allo Yachting Club.

GIOVEDI: Di buon mattino si parte e si prosegue verso il lato nord dell’isola con sosta per bagno alla canna e scogli di montenassari. Entreremo a nuoto o con il tender nella grotta del Bue. Nel pomeriggio veleggieremo verso Vulcano e al tramonto daremo fondo all’ancora nella Cala di Ponente, assisteremo al magnifico tramonto unito all’aperitivo ballando e cenando sulla spiaggia. Se il meteo non sarà benevolo passeremo la notte al pontile di Bartolo, che ci preparerà una ricca grigliata di pesce unito a musica sulla spiaggia.

VENERDI: Navigazione lungo la costa ovest di Vulcano con sosta alle piscine di venere, al faro di punta Gelso, bagno nelle acque calde di Cala di Levante, possibile l’escursione al grande cratere oppure di rito qualche ora alle terme di fango… Nel pomeriggio, dopo aver rifornito il carburante, si rientra alla base di Lipari. Cena in un ristorante locale. Serata notturna nella più grande delle isole in giro per i negozi e le pasticcerie, la rhummeria, d’obbligo le granite e i cannoli.

SABATO: Sveglia di buon mattino, colazione, preparazione bagagli e sbarco entro le 9.

NB: il programma è puramente indicativo e non vincolante e potrà essere cambiato ad insindacabile giudizio del comandante in base alle condizioni meteo marine o per motivi di forza maggiore se dovesse comportare mancanza di sicurezza per gli ospiti, l’equipaggio e per l’imbarcazione.

Alcune distanze

Lipari – Panarea             10  mgl      2   h
Panarea – Stromboli   12  mgl      2.5 h
Stromboli – Salina        22  mgl      4.5 h
Salina – Filicudi              12 mgl       2.5 h
Filicudi – Vulcano         22 mgl       4.5 h
Vulcano – Lipari                7 mgl       1.5 h

maggiori informazioni su

www.viaggiavela.it

oppure scrivendo

info@viaggiavela.it

telefona a Marco    335319862

 

  549443_10153883754421393_3747297062335472113_n

 

Tutto sulle isole Eolie

ISOLE EOLIE  

barca a vela isole eolie

L’arcipelago delle Isole Eolie chiamato anche le “sette perle del mediterraneo” prendono il loro nome da Eolo, Dio incontrastato dei venti, ed è formato da sette isole disseminate lungo la costa nord orientale della Sicilia. Distanze brevi separano le sette sorelle a circa dodici miglia dalla costa nord-orientale della Sicilia. Sono di natura aspra e selvaggia, come Alicudi e Filicudi, addomesticate dalla gente, come Lipari e Panarea, schive e solitarie, come Salina, o effervescenti, come Vulcano e Stromboli. E’ sicuramente un’esperienza spettacolare da non perdere navigare in questo angolo di paradiso, con paesaggi lavorati da millenni, fondali meravigliosi, grotte profonde, splendide spiagge, ampie baie e rupi selvagge. La navigazione a vela tra le isole non presenta particolari difficoltà.

LIPARI
www.viaggiavela.itLipariè l’isola maggiore dell’arcipelago ed anch’essa è di origine vulcanica. Sono ancora presenti innocue fumarole e benefiche sorgenti termali, nonché grandi quantità di pomice e ossidiana. È un’isola ricca di testimonianze storiche e nei suoi dintorni sono stati portati alla luce un gran numero di splendidi reperti archeologici.
L’una dopo l’altra si succedono profonde grotte, bellissime spiagge e ampie baie. Superando il promontorio del Monte Rosa si presenta la Spiaggia Bianca, una delle più belle di Lipari, chiamata così per il colore del fondale marino dato dai sedimenti di pomice depositatisi in mare nel corso degli anni. Uno dei luoghi più suggestivi dell’isola è Punta Castagna, un promontorio formato dall’ossidiana dove il blu intenso dell’acqua contrasta con il biancore della polvere vulcanica che ricopre ogni cosa.

VULCANOviaggiavela.itVulcano
è un’ isola formata da quattro vulcani: Lentia, Vulcano Piano, Fossa Vulcano e Vulcanello.  La parte settentrionale è dominata dal grande cratere, ma diverse piscine di fango e sorgenti minerali calde che sgorgano dal mare, contribuiscono al fascino dell’isola. Diverse sono le cale che si incontrano circumnavigando l’isola. Dalla Baia dei Porci alla Cala del Cavallo, da Cala di Maestro Minico alla Cala del Formaggio. La cala che si apre tra Capo Testa Grossa e lo scoglio del Quaglietto è una delle più belle dell’arcipelago: entrando nella cala ci si trova nel “bagno delle vergini” formato da bellissime piscine naturali dall’acqua trasparente e color smeraldo. Superando il canale che separa Lipari da Vulcano si arriva al Porto di Levante, caratteristico per le sue fumarole e per le sorgenti termali. La sosta consente di fare visita al paesino ricco di negozi, di fare i bagni di fango e i bagni nelle acque sulfuree, per gli amanti delle passeggiate è possibile fare un’escursione al cratere e tutto questo senza rinunciare alla vita notturna vulcanese.

SALINAcatamaranoazulSalina

facilmente riconoscibile per le cime dei suoi due vulcani ormai spenti da tempo: Fossa delle Felci e Monte dei Porri. Tuttavia nell’isola c’è una buona attività sotterranea: a Malfa esiste una sorgente di vapore e a Rinella sgorgano dalla superficie marina bolle di idrogeno solforato. Salina ha poche spiagge e tutte sassose ma alcune sono molto belle come quella di Pollara. Da vedere sempre in zona il faraglione di Pollara, ricco di grotte. La serata si può passare a Santa Marina, porto ubicato a circa metà della costa

PANAREAcrocieraincatamaranoPanarea
è l’isola più piccola dell’arcipelago eoliano e poggia su di una piattaforma sommersa che si protende al largo in numerosi punti compresi gli isolotti di Panarella, Dattilo, Lisca Bianca, Lisca Nera, Basiluzzo e gli scogli delle Formiche. Secondo gli studiosi Panarea così come gli scogli e gli isolotti che la circondano sono i resti di un vulcano sottomarino sommerso in parte dalle acque nei periodi interglaciali.
Dalla sua origine vulcanica l’isola ha ereditato le sorgenti termali a ridosso della Punta di Peppe e Maria. Sul lato Ovest di punta Milazzese si trova l’esclusiva Baia di Cala Junco, estrema punta meridionale di Panarea.

STROMBOLI viaggiavelaStromboli
è la più orientale delle isole Eolie e fin dall’antichità è stata definita “il faro del Tirreno”. Costituita da un vulcano conico alto 920m., quasi sempre attivo, che sprigiona la propria pressione gradualmente tanto che a largo si possono vedere piccoli frammenti di pomice galleggiare e di notte scorgere bagliori intermittenti.
Le colate laviche si incanalano in una larga conca scoscesa verso il mare chiamata Sciara del Fuoco. Splendida la spiaggia nera di Fico grande.  Doppiata Punta La Bronzo, proseguendo verso la Sciara del Fuoco, si può assistere ad uno spettacolo tra i più suggestivi della natura con massi incandescenti che fuoriescono dal cratere e che in aria si aprono a ventaglio lasciando piovere una miriade di frammenti luminosi.
Sempre verso Sud si trova Ginostra, piccolo borgo che si estende su un vasto anfiteatro roccioso. Dopo Ginostra si susseguono costoni di roccia alternati da frane di massi e canaloni sabbiosi.

FILICUDIviaggiavela.itFilicudi
insieme ad Alicudi è geologicamente l’isola più antica delle Eolie. Vista dall’alto

ha una conformazione ellittica, si prolunga a sud-est nel promontorio di Capo Graziano ed il suo picco più alto è la Fossa delle Felci alta 775m. La contornano gruppi di scogli affioranti, di cui il più grande è La Canna, che fronteggia la costa Nord-Ovest elevandosi come un obelisco alto 85m.

ALICUDIeolie tramonto
anticamente chiamata Ericusa dalla presenza sull’isola dell’erica, pianta che ancora oggi abbonda sulle pendici del cono vulcanico oggi estinto (666m.) Per lungo tempo l’isola fu oggetto di frequenti incursioni da parte dei pirati, motivo per il quale le abitazioni vennero costruite sulle alture lontano dal mare. Alicudi è ricca di straordinarie bellezze naturali: alte e frastagliate balze che si alzano sul mare fino a 500m, archi di roccia chiamati “berciati”, scogliere scavate dagli elementi naturali.

Per assicurarti la tua vacanza in catamarano alle isole Eolie clicca su   www.viaggiavela.it
Per info e prenotazioni scrivi a abordo@viaggiavela.it
Per domande e curiosità chiama il capitano 335319862

In barca per una vacanza all’Isola di Vulcano nelle Eolie le perle della Sicilia

EOLIE.png

L’isola di Vulcano è sempre stata nota fin dall’ antichità per la sua intensa attività vulcanica. Nell’antichità l’isola era sacra ad Efesto, il dio dei vulcani e delle forze endogene della natura è portava il nome di Hierà (la sacra) o di Hierà Ephaistou l’isola sacra a Efesto. Sono fiorite delle leggende che collocano nel cratere del suo vulcano l’officina di Efesto, nella quale lavoravano i ciclopi. Dal punto di Vista Geologico-Vulcanologico, Vulcano è una delle isole più recenti dell’arcipelago Eoliano, insieme a Stromboli che si è formata ancora più tardi.

Vulcano è in realtà composta da due vulcani collegati con uno stretto istmo, Vulcanello che è inattivo e Vulcano che è ancora parzialmente attivo con fumarole ed attività di tipo vulcanico diverse. In mezzo due grandi rade, una aperta a ponente ed una aperta a levante e che consentono, spostandosi a seconda delle necessità, di essere superprotetti con qualsiasi mare.

E’ l’isola delle Eolie più vicina alla costa siciliana ed è la prima ad essere raggiunta con navi ed aliscafi quando ci si imbarca da Milazzo, da cui dista meno di venti miglia, che in aliscafo si compiono in poco più di mezz’ora.
Sull’isola ci sono tutti i servizi, dalla Guardia Medica al Bancomat, negozi e servizi di ogni genere. Dista da Lipari appena due miglia e ci sono collegamenti in pratica ogni mezz’ora ed è possibile andare e tronare da Lipari con la massima faciltà.

 

Per una vacanza alle isole Eolie in barca a vela clicca su

 

www.viaggiavela.it

 

info@viaggiavela.it

 

Scopri le comodità e il fascino del catamarano azul

 

 http://www.viaggiavela.it/ilCatamarano.htm

catamaranoAzul.gif

In barca vela alle isole Eolie

prenota la tua settimana di Vacanza alle  Isole Eolie

Le Tariffe:

  • Luglio € 750,00
  • agosto € 950,00
  • Settembre € 700,00

Durata: 7 giorni
Imbarco: Sabato pomeriggio (alle 18.00)
Sbarco: Sabato mattina (entro le 10.00)

Incluso: Sistemazione in cabina doppia con bagno privato, Skipper, Pulizie finali, Lenzuola,
Ormeggio Partenza e Arrivo, 1 pieno di carburante, 1 pieno d’acqua.
Escluso: Trasferimento da/per il punto d’Imbarco, Cambusa, Ormeggi, Carburanti, Acqua.

www.viaggiavela.it

offerte week end in barca a vela a Settembre .. prova la comodità della navigazione in catamarano

azul e paco.jpg

SETTEMBRE

WEEK END

€ 250*
Durata: 2 giorni
Imbarco: venerdì ore 18
Sbarco: domenica ore 18

SETTEMBRE

Isola d’ELBA

€ 350*
Durata: 3 giorni
Imbarco: giovedì ore 18
Sbarco: domenica ore 18

* i prezzi si intendono a persona in cabina doppia

Incluso: Sistemazione in cabina doppia con bagno privato, Skipper, Pulizie finali, Lenzuola,
Ormeggio Partenza e Arrivo, 1 pieno di carburante, 1 pieno d’acqua.
Escluso: Trasferimento da/per il punto d’Imbarco, Cambusa, Ormeggi, Carburanti, Acqua.

 

 
CONTATTACI TELEFONICAMENTE (siamo in navigazione) ti daremo tutti i dettagli
3391111676  Marco
 
oppure scrivi a abordo@viaggiavela.it
 
per maggiori informazione, per vedere le foto del catamarano
 
IMBARCO: dal pontile di ormeggio Baratti  http://www.ormeggiobaratti.it/ come arrivare…

Provenendo da NORD: percorrere l’autostrada A12 Genova – Rosignano, uscire a Rosignano ed immettersi sulla superstrada Livorno – Grosseto direzione Grosseto. Uscire a San Vincenzo, direzione Piombino, dopo ca. 13 Km sulla destra imboccare l’incrocio BARATTI/Populonia, proseguire per ca. 1 Km, al bivio per Populonia mantenere la destra

Provenendo da SUD: percorrere l’autostrada A12 Roma – Civitavecchia, al termine dell’autostrada immettersi sulla superstrada Grosseto – Livorno. Uscire a Venturina ed immettersi sulla SS 398 direzione Piombino, al termine della SS 398 sempre in direzione Piombino, mantenere la destra e proseguire in direzione San Vincenzo. Dopo ca. 6 Km sulla sinistra imboccare l’incrocio BARATTI/Populonia, proseguire per ca. 1 Km, al bivio per Populonia mantenere la destra

tra l’Elba e la Corsica.. naviga a prezzi scontati .. sarà una vacanza a vela indimenticabile su un catamarano di 41 piedi

azul-11.jpgazul-01.jpg

Offerta imperdibile per gli ultimi giorni di agosto e i primi di settembre ….
Solo 700,00 €uro per una settimana da sogno  su un catamarano di 41 piedi (4 cabine matrimoniali, 4 bagni)
 
 
IMBARCO IL 29 AGOSTO 2009
SBARCO IL 5 settembre 2009
 
solo 700,00
* i prezzi si intendono a persona in cabina doppia

Incluso: Sistemazione in cabina doppia con bagno privato, Skipper, Pulizie finali, Lenzuola,
Ormeggio Partenza e Arrivo, 1 pieno di carburante, 1 pieno d’acqua.
Escluso: Trasferimento da/per il punto d’Imbarco, Cambusa, Ormeggi, Carburanti, Acqua.

 

 
CONTATTACI TELEFONICAMENTE (siamo in navigazione) ti daremo tutti i dettagli
3391111676  Marco
 
oppure scrivi a abordo@viaggiavela.it
 
per maggiori informazione, per vedere le foto del catamarano
 
IMBARCO: dal pontile di ormeggio Baratti  http://www.ormeggiobaratti.it/ come arrivare…

Provenendo da NORD: percorrere l’autostrada A12 Genova – Rosignano, uscire a Rosignano ed immettersi sulla superstrada Livorno – Grosseto direzione Grosseto. Uscire a San Vincenzo, direzione Piombino, dopo ca. 13 Km sulla destra imboccare l’incrocio BARATTI/Populonia, proseguire per ca. 1 Km, al bivio per Populonia mantenere la destra

Provenendo da SUD: percorrere l’autostrada A12 Roma – Civitavecchia, al termine dell’autostrada immettersi sulla superstrada Grosseto – Livorno. Uscire a Venturina ed immettersi sulla SS 398 direzione Piombino, al termine della SS 398 sempre in direzione Piombino, mantenere la destra e proseguire in direzione San Vincenzo. Dopo ca. 6 Km sulla sinistra imboccare l’incrocio BARATTI/Populonia, proseguire per ca. 1 Km, al bivio per Populonia mantenere la destra

Il programma della vacanza:

Diversi sono i programmi possibili, tutto dipende dalle condizioni meteo del momento e dalla voglia di navigare. La base di partenza è sempre Baratti sulla costa Toscana e l’isola d’Elba è la destinazione comune a tutte le crociere. In una settimana è possibile fare il giro completo dell’ Elba oppure raggiungere la Corsica del nord passando dal versante settentrionale dell’isola maggiore con sosta a Capraia. Anche Giglio e Giannutri sono raggiungibili e in questo caso dirigeremo sulla parte meridionale dell’Elba. Una volta a bordo, insieme al comandante, si deciderà itinerario e programma,
tenendo sempre presente che Il programma è puramente indicativo e non vincolante e potrà essere cambiato ad insindacabile giudizio del comandante in base alle condizioni meteo marine o per motivi di forza maggiore se dovessero comportare mancanza di sicurezza per gli ospiti, l’equipaggio e per l’imbarcazione.

offerta vacanze in barca a vela dal 22 al 29 agosto 2009.. lastminute crociera in catamarano tra L’Elba e la Corsica

azul-03.jpgazul viaggi a vela 3.jpg

Offerta imperdibile per la prossima settimana….
Solo 800,00 €uro per una settimana da sogno  su un catamarano di 41 piedi (4 cabine matromoniali, 4 bagni)
IMBARCO IL 22 AGOSTO 2009
SBARCO IL 29 AGOSTO 2009
solo 800,00 (anzichè 950,00 €)
* i prezzi si intendono a persona in cabina doppia

Incluso: Sistemazione in cabina doppia con bagno privato, Skipper, Pulizie finali, Lenzuola,
Ormeggio Partenza e Arrivo, 1 pieno di carburante, 1 pieno d’acqua.
Escluso: Trasferimento da/per il punto d’Imbarco, Cambusa, Ormeggi, Carburanti, Acqua.

CONTATTACI TELEFONICAMENTE (siamo in navigazione) ti daremo tutti i dettagli
3391111676  Marco
oppure scrivi a abordo@viaggiavela.it
per maggiori informazione, per vedere le foto del catamarano
IMBARCO: dal pontile di ormeggio Baratti  http://www.ormeggiobaratti.it/ come arrivare…

Provenendo da NORD: percorrere l’autostrada A12 Genova – Rosignano, uscire a Rosignano ed immettersi sulla superstrada Livorno – Grosseto direzione Grosseto. Uscire a San Vincenzo, direzione Piombino, dopo ca. 13 Km sulla destra imboccare l’incrocio BARATTI/Populonia, proseguire per ca. 1 Km, al bivio per Populonia mantenere la destra

Provenendo da SUD: percorrere l’autostrada A12 Roma – Civitavecchia, al termine dell’autostrada immettersi sulla superstrada Grosseto – Livorno. Uscire a Venturina ed immettersi sulla SS 398 direzione Piombino, al termine della SS 398 sempre in direzione Piombino, mantenere la destra e proseguire in direzione San Vincenzo. Dopo ca. 6 Km sulla sinistra imboccare l’incrocio BARATTI/Populonia, proseguire per ca. 1 Km, al bivio per Populonia mantenere la destra

Viaggi a vela ora è a Baratti ..come raggiungere il catamarano Azul per l’imbarco

Sole mare e divertimento… Azul ora è pronto a salpare dall’ormeggio di Baratti per raggiungere l’siola d’Elba e le altre isole dell’Arcipelago Toscano

COME RAGGIUNGERCI

Provenendo da NORD: percorrere l’autostrada A12 Genova – Rosignano, uscire a Rosignano ed immettersi sulla superstrada Livorno – Grosseto direzione Grosseto. Uscire a San Vincenzo, direzione Piombino, dopo ca. 13 Km sulla destra imboccare l’incrocio BARATTI/Populonia, proseguire per ca. 1 Km, al bivio per Populonia mantenere la destra (Linea Rossa)

Provenendo da SUD: percorrere l’autostrada A12 Roma – Civitavecchia, al termine dell’autostrada immettersi sulla superstrada Grosseto – Livorno. Uscire a Venturina ed immettersi sulla SS 398 direzione Piombino, al termine della SS 398 sempre in direzione Piombino, mantenere la destra e proseguire in direzione San Vincenzo. Dopo ca. 6 Km sulla sinistra imboccare l’incrocio BARATTI/Populonia, proseguire per ca. 1 Km, al bivio per Populonia mantenere la destra (Linea Blu)

 

 AZUL è un catamarano è dotato di 4 comode cabine matrimoniali con 4 bagni privati un’ampia dinette con salottino, tavolo e cucina, radio cd con casse esterne, personal computer con collegamento Internet, tv lcd e lettore dvd. Ampia riserva d’acqua e grande autonomia di carburante.
Enormi e confortevoli spazi interni e grande area esterna dove potersi rilassare e prendere il sole sulla comoda rete per un splendida vacanza in barca a vela.

alcune foto dell’ultimo week-end

da fiumicino a baratti 2.jpg
da fiumicino a baratti 4.jpg

per prenotare una vacanza o un week-end

 www.viaggiavela.it

abordo@viaggiavela.it

marco  tel 3391111676

 

In barca a vela intorno al mondo

Un appuntamento per tutti gli appassionati della vela, come me, 6 libri da mettere tra gli scaffali, da sfogliare sulla rete del catamarano in rada o in una gionata di pioggia in dinette . Sei volumi illustrati che raccontano viaggi dal fascino antico capaci di condurre tutti noi velisti e non nei posti più belli del mondo. Barche yacht da regata, velieri. ogni venerdì in edicola.. ora faccio un nodo (quale faccio???’) per non dimenticarmi di andare in edicola i prossimi 6 venerdì ( a partire dal 8 maggio 2009). Forse sarà pubblicità gratuita al sole 24 ore, ma, a me, sembra anche una buona occassione per avere in barca e mettere a disposizione di tutti coloro che vorranno navigare con me  foto bellissime e un po’ di sogni e avventure.
Ciao Marco

1.jpg

3.jpg

La traversata atlantica del 2006 .. il racconto di Bruno Roversi

azul in atlantico.jpg

IL CATAMARANO AZUL IN ATLANTICO 

Partiamo da Las Palmas in tre persone.

Dopo 21 giorni di navigazione prendiamo

terra in quattro. Sembra inverosimile ? E’ accaduto. 

Una telefonata il giorno 6 Dicembre 2006 : ” Sono Marco, ho visto per caso il tuo sito internet: potresti entro duo o tre giorni arrivare alle Canarie, Las Palmas, per darmi una mano a trasferire un catamarano ai Caraibi?:”

Ci penso, mi consulto con mia moglie, decido di cogliere al volo questa opportunità; chiuderò la mi carriera di lunghe navigazioni con una barca per me nuova, un catamarano da crociera. Arrivo a Las Palmas di Gran Canaria la sera del 9 Dicembre con un volo “last minute”. Un taxi al puerto deportivo:  è buio e fatico a localizzare un Catamarano di nome AZUL, lo trovo ma è a luci spente.  Affiancato  un Catamarano gemello  di nome COCHIS , illuminato. Col cellulare chiamo Marco, e subito lui si affaccia al pozzetto  .. Vedo per la prima volta Marco col suo faccione allegro e la voce cordiale arrochita dalla sigarette, l’accento milanese

marco maggioni traversata atlantica.jpg
Marco

 :” Sali Bruno,ceniamo qui, ti aiuto a portare il saccone a bordo. Poi ci spostiamo sul mio catamarano”. Conosco lo skipper di Cochis ed il il suo marinaio e mi informano che i due catamarani navigheranno in coppia per la traversata atlantica fino ai Caraibi. Due giovani fratelli arriveranno fra un giorno o due da Viterbo: saremo in tre per ogni imbarcazione.

azul viaggi a vela 3.jpg

La cabina che Marco mi assegna su Azul è quanto di più lussuoso che io abbia mai trovato su una barca a vela. Come tutti i catamarani da crociera vi sono quattro cabine doppie, ciascuna con bagno privato, doccia con acqua calda a volontà: a bordoc’è un piccolo motore diesel che serve al funzionamento del dissalatore. Io però per esperienza sono sempre dell’idea che su una barca più cose ci sono più cose si rompono. Questo vale per i naviganti. Ma per occasionali turisti di mare è veramente una pacchia usare l’acqua dolce a volontà dopo ogni bagno in mare.

Una grande comodità il telefono satellitare che trovo a bordo: si può  comunicare a casa a viva voce in qualsiasi punto del globo. Arrivano i due fatelli, Lamberto e Massimiliano. Il mare però è brutto, vi sono trentacinque nodi e onde notevoli ed abbiamo tutto il tempo necessario per fare cambusa. Il mare ci permette di partire il 12 Dicembre: Massimiliano sale su Azul e Lamberto su Cochis. Dopo una settimana di navigazione lo skipper di Cochis cambia improvvisamente idea: non vuole più proseguire per le Antille, decide di fare rotta sulle isole di Capoverde, pensa di di trovare li maggiori possibilità di lavoro. E’ noto che oguno di noi si crea i propri problemi. Ovviamente Lamberto non è d’accordo e vuole salire su Azul col fratello. Nella mia lunga vita di traversate non avevo mai visto il trasbordo di una persona da una barca all’altra in pieno oceano: i due catamarani in un giorno di calma di vento, ( l’onda lunga però fa ballare ) si fermano ad una cinquantina di metri di distanza, giusto la lunghezza di una cima in dotazione ad ogni barca d’altura e  viene legata ad  un gommoncino senza motore calato in mare e Lamberto aiutato dal marinaio vi carica a bordo il saccone, la sua parte di cambusa, una tenda (speravano i due fratelli che fosse possibile fare campeggio libero ai Caraibi ) e due belle canne da pesca. Lamberto  rema filando lentamente la cima mentre ‘Azul si avvicina piano a motore. ll moto ondoso oceanico rende vivace e decisamente impegnativo il trasbordo di Lamberto e merci varie. Facile farsi male. Il gommone viene recuperato dal marinaio di Cocis. Ci sembra strano vedere una barca che cambia direzione per puntare su Capoverde, distante solo 160 miglia: ci salutiamo con rimpianto.

traversata arlantica 2006 max.jpg

Ora siamo in quattro e il passatempo migliore. oltre ai turni di guardia ed in cucina sono le bendette canne da pesca a traino d’alto mare e scopro che Massimiliano è un professionsta di quel tipo di pesca: due canne poste a 7 metri di distanza, cioè la larghezza dell’imbarcazione, fanno pecare in media 2 tonnetti o”dorado”al giorno, sempre alla velocità medi di sette – otto  nodi. I primi giorni mangiavamo pesce crudo, o cucinato in altri modi, poi stanchi della monotonia si ributta mare la preda che continua a vivere. Grande l’emozione quando Massimiliano ed il fratello lottano per issare a bordo un Marlin, un pesce spada lungo 2 metri dalla pinna di coda alla punta della spada. Vedi foto sul sito. In questo occasione ho imparato come uccidere il pesce issato a bordo senza spargimento di sangue e farlo soffrire: un goccio di Rum od altro alcolico versato nella bocca o nelle branchie: muore all’istante.

Si guasta il pilota automatico cinque giorni prima dell’arrivo ed i turni al timone ora sono ben più impegnativi.Si guasta anche il generatore di corrente per dissalare l’acqua di mare: si economizza l’acqua come sulle normale barche.Per ora laviamo i piatti e pentole seduti sui gradini di poppa coi piedi in mare che scorre a otto nodi. . La voglia di un bagno in mare coglie  tutti: una cima in mare con nodi per la risalita ed a turno godiamo un idromassaggio efficacissimo, così piacevole che non vogliamo pensare che stavolta potremmo essere noi esca per un grosso pesce: lo squalo. La meta è Tobago Cais, sicuramente il più bell’ancoraggio del mare Caraibico, ma insidioso per le centinaia di scogli affioranti o appena coperti da pochi centimetri d’acqua. Gettiamo l’ancora la mattina del 2 Gennaio 2007 :

Image-47.JPG

 file di catamarani sono ancorati fra questi isolotti di sabbia bianchissima. Le prime volte che gettavo l’ancora a Tobaco Cais c’erano solo barche tradizionali , ora poche e catamarani a dozzine. Generalmnte stazionano tutto l’anno alla Martinica e sono di proprietà di compagnie di noleggio per gente che vuole farsi una vacanza di una o due settimane, sempre nella  stagione invernale. In estate vi sono molte possibilità di uragani. Gli skipper arrivano in aereo dall’ Europa. si fanno qualche settimana portando in giro turisti fra la Martinica e Tobago Cais con tappa alle varie isole intermedie  Gli equipaggi dei turisti preferisconi poi tornare alla Martinica con piccoli aerei locali da Union che in due ore li portano all’aeroporto internazionale  per il rientro in Europa.

Pochi hanno voglia di fare una settimana  in più di ferie navigando contro vento e perciò a  motore : dispendioso e non divertente. Tocca agli skipper riportare le barche alla Martinica. Noi facciamo due settimane di navigazione di ritorno con soste lunghe alle varie isole risalendo da Union, l’isola più vicina a Tobago Cais , alla Martinica. Prima di partire una cena di addio con l’equipaggio di Azul: : sarà per me un lieto ricordo l’allegria di Marco, , la prorompente vitalità di Massimiliano, la saggezza , la generosità e le capacità veliche di Lamberto. Quest’ultimo mi ha mandato una mail . Si è imbarcato su un 51 piedi di italiani diretto a Panama. L’ho incoraggiato a proseguire nel Pacifico.:

Questa è stata  per me l’ultima traversata oceanica , per ragioni anagrafiche:

Durante la navigazione, oltre a festeggiare il Natale con panettone abbiamo festeggiato il mio 75° compleanno con spumante ed il capodanno con polenta e cotechino come da vecchia tradizione lombarda.

   Bruno Roversi

trovate tanti altri racconti sul suo sito www.brunoroversi.com

Ora Azul naviga nelle tranquille acque del mediterraneo

per una week end o una vacanza contatta

Marco  tel 339 1111676

A VELA ATTRAVERSANDO L’OCEANO ATLANTICO

gli amici della traversata atlantica viaggia avela_IMG.JPG

in vista dei caraibi, viaggia a vela, marco maggioni, traversata atlantiva.JPG

canarie, il mio compleanno, marco maggioni, viaggia avela.JPG

 

alcune foto della mia prima traversata atlantica.. momenti da condividere con gli amici, non solo mare, non solo vento, ma anche amicizie che nascono,  la voglia di condividere, gli sguardi che su un 50 piedi diventano più comunicativi delle parole. Nel navigare occorre perdere anche se stessi per ritrovare una persona nuova e fermarsi a riflettere su una frase:
Perché ti meravigli tanto se viaggiando ti sei annoiato ?
Portandoti dietro te stesso hai finito col viaggiare proprio con
quell’individuo dal quale volevi fuggire.
(Socrate)
viaggi a vela 01_IMG.JPG.
Ma torniamo alle miglia da fatte onda dopo onda:
questo il primo messaggio inviato subito dopo la partenza dalla Toscana
 “Isola del giglio in poppa, montecristo al traverso,
corsica appena in vista, sardegna nascosta dalla foschia,
bocche di bonifacio sulla prua……
Questo, invece,  l’ultimo in vista delle terre caraibiche:
appena fatte 2000 mgl, ne restano 222 alla martinica
ci sono -5 ore di differenza
ecco il programma di massima
le marin              martinica
portsmouth          dominica
les saintes         guadalupa
ans des hayes    guadalupa
english harbour   antigua
barbuda
sandy island        anguilla
st. burth             
marigot bay         st. marteen
un bacio a tutti ….
“di strada” ne avevamo fatta!!!!!!!!!
ora ho il mio catamarano e se volete veleggiare con me contattatemi a
Marco  tel 339 1111676

ponti e festività .. in barca a vela con gli amici a Ponza o all’Isola d’Elba

OFFERTE PONTI E FESTIVITÀ SU AZUL.. SPLENDITO CATAMARAN! SCEGLIETE TRA LA NAVIGAZIONE A PONZA O ALL’ISOLA D’ELBA..

 

azul viaggi a vela 1.jpg

PASQUA: Isola di Ponza € 300*
Durata: 3 giorni
Imbarco: Venerdì 10 Aprile
Sbarco: Lunedì 13 Aprile

25 APRILE: Isola di Ponza € 200*
Durata: 2 giorni
Imbarco: Venerdì 24 Aprile
Sbarco: Domenica 26 Aprile

1° MAGGIO: Isola di Ponza € 300*
Durata: 3 giorni
Imbarco: Giovedì 30 Aprile
Sbarco: Domenica 3 Maggio

azul viaggi a vela 2.jpgazul viaggi a vela 3.jpg

2 GIUGNO: Isola d’Elba € 450*
Durata: 4 giorni
Imbarco: Venerdì 29 Maggio
Sbarco: Martedì 2 Giugno

S.VIGILIO: Isola d’Elba € 350*
Durata: 3 giorni
Imbarco: Giovedì 25 Giugno
Sbarco: Domenica 28 Giugno

SS PIETRO E PAOLO: Isola d’Elba € 350*
Durata: 3 giorni
Imbarco: Venerdì 26 Giugno
Sbarco: Lunedì 29 Giugno

Per visitare in barca a vela l’isola d’Elba o le isole Pontine

www.viaggiavela.it
abordo@viaggiavela.it
Marco tel 339 1111676

 * i prezzi si intendono a persona in cabina doppia

Incluso: Sistemazione in cabina doppia con bagno privato, Skipper, Pulizie finali, Lenzuola,
Ormeggio Partenza e Arrivo, 1 pieno di carburante, 1 pieno d’acqua.
Escluso: Trasferimento da/per il punto d’Imbarco, Cambusa, Ormeggi, Carburanti, Acqua.

Gara della Schiaccia Briaca Riese a Rio nell’Elba – Isola d’Elba

rio marina isola d'elba viaggi a vela.jpg

Meravigliosa vista dal mare, sempre ricca di appuntamenti di manifestazioni legate alla sua cucina, alle sue specialità, alla sua storia… L’Isola dElba non ti tradisce mai è di offre opportunità infinite di relax ed intrattenimento… Ecco un appuntamento per gli amanti della buona tavola e della tradizione.

Per l’11 Aprile vigilia di Pasqua torna a Rio nell’Elba  la classica gara della Schiaccia Briaca Riese.

Questa schiacciata è tipica del luogo, ed è preparata dalle donne di Rio nell’Elba seguendo alla lettera l’antica ricetta che si tramanda da moltissimo tempo. Saranno proprio queste donne le partecipanti alla gara, dove una giuria di esperti giudicherà la migliore schiacciata dell’anno.

Immancabili i mercatini che proporrano prodotti di tutti i tipi pronti ad incuriosire i molti presenti, così come la buona musica dal vivo che allieterà la manifestazione.

Dopo la cena in un dei locali di Rio che servirà i tipici piatti pasquali del luogo, per chi vuole alle 22 inizia la cerimonia della Santa Messa Pasquale.

Ecco il programma completo:

Ore 16.00 Apertura dei mercatini

Ore 17.00 Assaggio delle schiaccie preparate dalle donne di Rio. La commissione o giuria deciderà la classifica e premierà la vincitrice.

Dopo la premiazione un piccolo concerto ci accompagnerà fino all’ora dell’aperitivo e della cena.

Nei locali di Rio nell’Elba proporranno un piatto tipico Pasquale.

Alle 22.00 chi vorrà potrà partecipare alla Sacra Messa della Vigilia di Pasqua.

Per visitare in barca a vela l’isola d’Elba

www.viaggiavela.it


abordo@viaggiavela.it

Marco tel 339 1111676