Archivi tag: approdo

pianosa uno zoccolo di tufo solo da guardare

pianosa viaggi a vela, catamarano.jpg

La piccola isola di Pianosa che ha ospitato fino al 1997 un carcere, appartiene al comune di Campo nell’Elba. Il muro imponente che si erge alle spalle di Cala Giovanna, l’unica falce sabbiosa dell’isola affacciata su un mare dai colori fantastici, venne eretto per volonta’ del generale Dalla Chiesa negli anni di piombo, quando il super carcere di Pianosa ospitava mafiosi e terroristi. Dopo la chiusura della colonia penale,  alcuni detenuti in riabilitazione garantiscono il funzionamento dei servizi essenziali. L’Isola con un perimetro di ventisei chilometri geologicamente e’ una piattaforma di sedimento marino, rialzato di pochi metri sopra il livello del mare con una punta massima pari a 27mt.  Uno zoccolo di tufo calcareo habitat ideale per gli uccelli migratori e per le numerose specie che vi nidificano. A causa dell’esigua dimensione del suo territorio, possono visitarla al massimo 100 persone al giorno, che devono essere obbligatoriamente accompagnate da una guida. Da Cala Giovanna, percorrendo un piccolo sentiero, si possono ammirare i resti romani di una struttura termale , I bagni di Agrippa sono stati recentemente oggetto di un poderoso restauro curato e condotto dalla Sovrintendenza archeologica della Toscana e sono dunque aperti alle visite del pubblico. A Pianosa sono vietati l’ancoraggio, la pesca, l’immersione e la navigazione che distruggerebbero irrimediabilmente quest’oasi naturale che funge anche da reparto di maternita’ per moltissime specie a rischio d’estinzione. Per visitare Pianosa e’ necessario rivolgersi all’Ente Parco dell’Arcipelago Toscano oppure al comune di Campo nell’Elba dove si ricevono le prenotazioni. Solo in caso di condizioni meteorologiche avverse è consentito attraccare nel minuscolo porto, considerato uno dei più belli del Mediterraneo.

 

per saperne di più visita il sito ufficiale dell’arcipelago Toscano  http://www.islepark.it/

Per visitare in barca a vela l’arcipelago toscano

Marco  tel 339 1111676