Capodanno alle Eolie in barca a vela Dal 28 dicembre 2015 alle 18:00 al 4 gennaio 2016

Capodanno alle Eolie in barca a vela

barca a vela isole eolie

Capodanno alle Eolie in barca a vela  2015 Dal 28 dicembre alle 18:00 al 4 gennaio 2016

 

Novità di quest’anno è la crociera di Capodanno alle isole Eolie. Imbarcheremo direttamente sulla costa siciliana, precisamente a Portorosa vicino Milazzo e raggiungeremo le isole Eolie con le nostre barche a vela allestite con 4 cabine.
Il meteo permetterà divertenti ed appassionanti veleggiate ma avremo anche il tempo di visitare le isole. Saluteremo l’anno vecchio e daremo il benvenuto a quello nuovo tra i profumi ed i colori che solo le isole Eolie possono offrire.

Imbarco: 28 dicembre 2015 – ore 18 – Portorosa
Sbarco: 4 gennaio 2016 – ore 10 – Portorosa
Quota individuale: € 450
Prenotazioni entro il 30 novembre 2015

Contattateci per maggiori informazioni:
dario 338 3982155 dariosail@libero.it
marco 335 319862 info@viaggiavela.it

Per organizzazione vacanze alle eolie www.viaggiavela.it

Viaggia a vela : Prenota la tua vacanza in Catamarano alle Eolie

viaggi a vela

 

viaggi a vela vacanze in catamarano
Viaggi a vela

Stagione estiva 2015 “game over”. Un pensiero particolare ad Azul che anche quest’anno mi ha fatto incontrare persone bellissime. Gruppi di matti e Famiglie numerose, Coppie innamorate e Singoli sereni, vecchi Amici e nuove Conoscenze….
Un abbraccio ai colleghi, prima di tutto amici, che ci sono stati quando era necessario esserci. Ai non naviganti ma ugualmente importanti per tutti i servizi che mi hanno offerto durante la stagione.
Un grazie a tutti, senza di voi non mi sarebbe possibile fare quello che amo fare…

marco & azul

Marco Maggioni e catamarano azul

prenotati per la prossima stagione scrivi a abordo@viaggiavela.it

oppure manda un sms al Capitano 335319862

o visita il sito www.viaggiavela.it

 

Stromboli

STROMBOLI.jpg

Stromboli o la Strongyle (la rotonda). Essa è nota fin dall’antichità per il suovulcano in attività continua, qui secondo la leggenda sorgeva la reggia di Eolo (la bronzea sulle alte colonne) ed il colore di alcune zone dell’isola conferma l’esatta immagine poetica di Omero. Di certo le esplosioni del cratere sono state uno dei fari più conosciuti nell’antichita per chiunque navigasse nel Tirreno. Intorno al XVI secolo A.C. si è costituito un primo insediamento umano in contrada San Vincienzo, dietro la chiesa, e lo sviluppo dell’isola è storicamente legato al mare e alla tradizione marina, tanto più che Stromboli era tappa obbligata per coloro che attraversavano il Tirreno. Nel 36 a.C, nel corso della guerra civile tra Ottaviano e Sesto Pompeo che era padrone della Sicilia e che comandava la flotta di Ottaviano, muovendo contro la Sicilia occupò Stromboli e ne fece capo base per lanciarsi all’attacco verso il nemico.

Visita l’isola di Stromboli e le Eolie  su un comodo catamarano trovi le proposte su www.viaggiavela.it oppure scrivi a abordo@viaggiavela.it  contatto telefonico 335319862