IN CATAMARANO ALL’ISOLA D’ELBA

Immagine 075.jpg

L’Elba è l’isola più grande dell’Arcipelago Toscano con uno sviluppo costiero di 147 Km e comprende 8 comuni: Portoferraio, Marciana Marina, Marciana, campo nell’Elba, Capoliveri, Porto azzurro, Rio marina, e Rio nell’Elba.

Ogni comune offre un’attrattiva propria: Portoferraio raccolta sulla cima di un promontorio e circondata da fortificazioni cinquecentesche sfoggia una bellissima spiaggia ghiaiosa, si attracca direttamente in piazza, un’esperienza indimenticabile , Rio nell’Elba e Rio marina regalano splendide stradine lucide e rossastre che prendono colore dai residui ferrosi delle miniere; Porto Azzurro Marina di Campo e Marciana marina regalano acque trasparenti e magnifiche insenature; Capoliveri e circondata da una vegetazione splendida caratterizzata da magnifici eucalipti, Campo nell’Elba ha scogliere granitiche che conferiscono trasparenza all’acqua; Marciana ha vicoli lastricati di pietra Elbana. 8 comuni ideali per trascorrere una serata aterra in ristoranti tipici o per un aperitivo alla moda.

L’Elba alterna spiagge di origine granitica, arenaria, calcarea o vulcanica. Ovunque acque trasparenti e fondali ricchi di pesci e vegetazione, dolci e romantiche insenature o frastagliati promontori. Il perfetto stato di salute delle acque ha consentito all’isola di essere compresa in quel tratto di mare che costituisce il santuario dei cetacei, una vasta zona di mediterraneo compresa tra la Sardegna e la Francia dove si possono avvistare balenottere, capodogli e delfini. La ricchezza dei fondali ha fatto sì che sia diventata una delle mete storiche degli appassionati di immersioni subacquee; un ecosistema incredibilmente vario, impreziosito da flora e fauna endemiche e molto rare.
Se cercate un buon e caratteristico ristorante che cucini dell’ottimo pesce o dei piatti dai sapori montani, qui all’Elba non c’e’ che l’imbarazzo della scelta.

Tutto sommato all’isola D’Elba lo sviluppo turistico si è dimostrato abbastanza rispettoso dell’ambiente e oltre alla triade mare-sole- spiagge l’interno dell’Elba offre scenari di grande effetto soprattutto nella zona montana, insomma una montagna che si affaccia e scende precipitosamente verso il mare.
Boschi di castagne, funghi, erbe aromatiche, miniere di ferro dismesse che giocano con il mare.

Soprattutto nei mesi estivi l’isola d’Elba accoglie nelle sue piazze, nelle sue viuzze la vita mondana: l’elegante Capoliveri diventa la capitale del jazz, Marciana della musica classica, Marciana Marina nasconde tra la vegetazione numerosissime ville di vip, Porto Azzuro diventa il salotto mondano dell’isola, a Rio Marina ci si può divertire a scovare ristorantini per gustare la tradizionale cucina riese, Portoferraio by night è bellissima e una passeggiata sulle scalinate e salite che conducono alle possenti fortificazioni medicee è di rigore, campo dell’Elba accoglie tutti con la sua atmosfera allegra, brillante con ristoranti, pizzerie, pub e birrerie.

Per visitare in barca a vela l’isola d’Elba

www.viaggiavela.it
abordo@viaggiavela.it
Marco tel 339 1111676

Un commento su “IN CATAMARANO ALL’ISOLA D’ELBA”

  1. complimenti per il blog, davvero interessante e ben fatto! una vacanza in catamarano all’Elba è un sogno!
    perchè non vieni su Trivago e condividi le tue esperienze di viaggio? è un sito di viaggi fatto dai viaggiatori, penso che ti piacerebbe! chissà quanti posti stupendi hai visitato col catamarano…
    ciao!

I commenti sono chiusi.